S-House

Una caratteristica ricorrente in Prima Casa Passiva è la presenza di un grandissimo portico per vivere pienamente e in ogni stagione, a contatto con la natura.

I rivestimenti dal carattere rustico addolciscono il passaggio tra dentro e fuori.

La copertura a compluvio centrale consente la raccolta dell'acqua piovana ad uso irriguo e sulla falda esposta a Sud accoglie l'impianto fotovoltaico di 6 Kw.

02 (9).jpg

Entrare in paradiso

Lasciarsi alle spalle la frenesia della nostra società, protetti da una tettoia e da un muro solido come il cemento, conquistiamo l'ingresso nella casa sognata. All'interno gli ambienti tutto legno regalano una pace inattesa come in un tempio orientale.

Ottimizzare la costruzione

Le scelte introdotte con Prima Casa Passiva toccano ogni fase della costruzione, sono determinate le modalità di posa in opera di ogni parte della costruzione. L'interazione fra i diversi sistemi siano essi strutturali o secondari, fanno del nostro approccio una caratteristica fondamentale e inimitabile.

Tutte le lavorazioni sono visibili e impeccabili, nulla è celato e raffazzonato come nell'edilizia tradizionale.

Guarda le fasi di cantiere QUI

03 (9).jpg
04 (9).jpg

Nuove possibilità

Possiamo aprirci a nuove soluzioni anche in locali funzionali come bagni e cucine. Valutare l'utilizzo di materiali nuovi e inusuali sempre tenendo conto della funzione in ambienti umidi.